Last Update: 22/04/2018

Club affiliato con

rfi

rfi

I nostri soci Onorari
• Bruno Maggiora
• Andreas Zapatinas
• Claudio Fusaro
• 313° Gruppo Addestramento
Acrobatico PAN




 

 

Login Soci









 

 

Raduno: Ancona, la baia di Portonovo ed il borgo di Offagna

Presentazione
Presentation
Programma
Program
Prezzi e condizioni
Costs and conditions
Partecipanti
Participants

 

PRESENTAZIONE RADUNO
"Ancona, la baia di Portonovo ed il borgo di Offagna"
Marche 28-29 aprile 2018


Le Marche: alla scoperta di luoghi che non smettono mai di meravigliare e stupire,
grazie a Sauro e Mariano che aprono la stagione dei raduni del barchetta Club Italia.
Buon divertimento in puro stile marchigiano!!!


SABATO 28 APRILE

       Ancona: Museo Omero all’interno della Mole Vanvitelliana 

Il  " Lazzaretto di Ancona ", detto anche Mole Vanvitelliana, è un edificio progettato dall'architetto
Luigi Vanvitelli. L'edificio sorge su di un'isola artificiale pentagonale situata all'interno del porto; è collegato alla terraferma da tre ponti. Il luogo poteva ospitare fino a 2.000 persone, oltre ad una
grande quantità di merci. Nella parte interna dell'edificio si trovano i locali del Lazzaretto vero e proprio, che erano destinati alla quarantena, mentre le stanze nella parte esterna erano usate come deposito
della merce. Verso il mare aperto il lazzaretto è fornito di un rivellino, progettato per la difesa
militare del porto. Infatti, sin dalla sua origine, l'opera fu progettata come una struttura
polifunzionale: magazzino portuale, luogo di quarantena, fortificazione.
Attualmente all’interno si trova il Museo Omero, meta di molti turisti attratti dalle varie mostre
ed eventi artistici offerti ogni stagione.

          Baia di Portonovo

E’ il momento di inforcare le barchetta  e guidare divertendoci, direzione Portonovo.
Si tratta una baia completamente immersa nel verde del Parco del Conero, incastonata nella
solida roccia del monte e ricoperta dal verde della tipica vegetazione locale. Su tutte le spiagge
della zona sventola la Bandiera Blu per la grande qualità e pulizia del mare. Prevalentemente in
ghiaia e sassi, si alternano tratti di spiaggia libera e tratti attrezzati. Sulla costa sorgono poi
numerosi ristoranti tipici che apparecchiano i tavoli direttamete in spiaggia: volete mettere il
piacere di gustare dell'ottimo pesce in uno scenario unico ?!

Il ristorante “ Pesci fuor d’acqua ” 
ci ospiterà per il pranzo.
Al termine, visitiamo la chiesa, la torre ed i laghetti.

 

Pernottamento presso l’hotel “ Brigantino”  di Porto Recanati (AN), che albergherà le nostre
membra per la notte, non prima di aver cenato presso la vicina e tipica
trattoria “ Zia Emilia  ” , che raggiungeremo a piedi.



DOMENICA 29 APRILE

 

Direzione Riviera del Conero, per la visita al borgo ed alla Rocca di Offagna .

La Rocca di Offagna è un'importante fortezza medievale, ed è stata dichiarata monumento
nazionale dal 1902. Un castello tutto da esplorare, ricco di cimeli storici dislocati per le diverse sale.
Nel borgo di Offagna potrete respirare un po' di aria medievale e, dall'alto della Rocca,
godere di panorami unici che spaziano su tutto il territorio del Conero.

Il pranzo è previsto presso  " Il Cresciolo ", ristorante tipico marchigiano. 

Conclusione del raduno, tutti a casa!!!